martedì 17 maggio 2011

Guetta assolda investigatore contro i pirati

Avevo notato nei gironi scorsi che David Guetta si lamentava su twitter del fatto che una versione demo di 'Where Them Girls At' girava in rete prima della release ufficiale.

Il producer francese era preoccupato che versioni incomplete o tarocche cominciassero a diffondersi mimando non solo le vendite del nuovo singolo ma anche la sua reputazione nel caso in cui i file pirata fossero scadenti.
La prima contromossa obbligata è stata quella di anticipare l'uscita del disco.
La seconda un po' a sorpresa quella di assoldare un investigatore ex dipendente del Pentagono per scoprire chi si è connesso illegalmente alla rete wi-fi del suo studio per rubare la traccia demo.

Ma David!!! Un minimo di sicurezza? Metti una password almeno...

fonti: PI, BBC
Posta un commento