giovedì 30 luglio 2009

Buone notizie per la musica inglese

Queste notizie mi stimolano ;)

C'è un bel rapporto commissionato dalla PRS Music (che raggruppa autori, compositori ed editori inglesi) e realizzato da Will Page and Chris Carey che dice sostanzialmente una cosa: nel 2008 il settore musicale in UK ha incassato 3,6 miliardi di sterline con un incremento del 4,7% rispetto al 2007.
Se volete andatevi anche voi a leggere il rapporto con tutti i dati e le considerazioni degli autori.

Io dico solo che sarebbe ora di finirla di farsi prendere in giro da case discografiche e cantanti che continuano a piangere perchè i dischi non si vendono a causa dei pirati.
Ma se incassate più soldi di cosa vi lamentate???

via Quinta e PI
Posta un commento