mercoledì 31 marzo 2010

International Dance Music Award 2010

Come ogni anno in occasione del WMC sono stati asseganti gli IDMA, che offrono spunti interessanti per capire come si orienta il mercato americano della musica dance.
Lascio a voi scoprire i vincitori delle oltre 50 categorie, invitandovi a dare un'occhiata a tutte le nomination che danno un quadro più completo delle tendenze d'oltreoceano.

Riporto solo alcuni fra i premi principali.

Best Underground Dance Track: Hey Hey - Dennis Ferrer

Best House/Garage Track: Leave The World Behind - Axwell, Angello, Ingrosso, Laidback Luke feat. Deborah Cox

Best R & B/Urban Dance Track: I Gotta Feeling - Black Eyed Peas

Best Electro Track: Ghosts 'N' Stuff - Deadmau5

Best Trance Track: I Will Be Here - Tiësto & Sneaky Sound System

Best Progressive/Tech House Track: Sexy Bitch - David Guetta feat. Akon

Best Dubstep/DnB/Jungle Track: In for the Kill (Skream Remix) - La Roux

Best Pop Dance Track: When Love Takes Over - David Guetta feat. Kelly Rowland

Best Minimal/Techno Track: No Turning Back - Gui Boratto


Ovviamente cominciano a circolare un po' di novità presentate a Miami che balleremo nei prossimi mesi. Compatibilmente con il tempo a mia disposizione troveranno spazio anche sul blog.
Posta un commento