venerdì 13 luglio 2007

Daft Punk @ Traffic

Ieri sera concerto dei Daft Punk a Torino, seconda serata del Traffic Festival, unica data in Italia del tour Alive: occasione imperdibile considerando anche che il Traffic è completamente gratuito.
Prima dei Daft sul palco gli LCD Soundsystem, di cui ho seguito la parte finale del concerto (30-40 min). Fra i pezzi proposti 'North American Scum', 'All My Friends', 'Tribulations', 'Yeah': dal vivo rendono molto, molto bene, meglio dell'ascolto su cd. E fanno muovere, eccome. Consigliati.
Fra LCD e Daft un'ora di pausa, fin troppo per preparare lo stage, seppur lo spettacolo sia stato visual-musicale e quindi si doveva allestire tutta la parte video.
Thomas e Guy-Manuel si sono presentati al solito in tenuta robotizzata (ma non avranno caldo sotto quei caschi?) a bordo di una consolle piramidale, quasi fossero alla guida di un'astronave. Come mi aspettavo hanno proposto un megamix delle loro produzioni pescando dai loro 3 album: in parte tracce originali in parte rielaborate con un po di carica in più. Nominarle tutte è dura ma ci provo
- da Homework: 'Da Funk', 'Around The World', 'Rollin & Scratchin', 'Burnin', 'Alive'
- da Discovery: 'One More Time', 'Aerodynamic', 'Harder, Better, Faster, Stronger', 'Crescendolls', 'Superheroes', 'Face To Face', 'Too Long'
- da Human After All: 'Human After All', 'The Prime Time Of Your Life', 'Robot Rock', 'Steam Machine', 'Television Rules The Nation', 'Technologic'.
Ogni track è stata accompagnata da effetti visivi diversi a creare il mood giusto, a ritmo e in crescendo con la musica. Uno spettacolo ben congeniato.
Solo per i 10 minuti di 'bis' hanno tirato fuori tracce non incluse negli album: 'Together' e 'Music Sounds Better with You' dal catalogo Roulé. Ci volevano dato che sono fra le mie preferite.
Peccato che la ressa presente l'abbia reso meno vivibile e ballabile. E' stata una tirata andare e tornare da Torino in serata ma sono soddisfatto.
Ho caricato le foto scattate a Torino su Faces, per vederle basta cliccare qui.
Posta un commento