mercoledì 29 settembre 2010

Ibiza Dj Awards 2010

Ieri sera al Pacha si è tenuta la cerimonia di premiazione degli Ibiza Dj Awards, premi che vengono assegnati da 13 anni alla chiusura della stagione della Isla Blanca.
I vincitori, ma anche le varie nomination, danno un po' l'idea dell'evoluzione del clubbing internazionale.

Le categorie rispettano le varie declinazioni dei generi musicali dell'isola, quelli secondo me più significative sono
House -> Swedish House Mafia
Electro -> Deadmau5
Tech House -> Luciano
Minimal -> Loco Dice
Techno -> Marco V
Trance -> Armin Van Buuren
Breakthrough -> Riva Starr
Track of the Season -> 'No Worries' by Butch

Notare come i vari Axwell, Angello e Ingrosso siano diventati i mattatori delle serate di Ibiza, succedendo a David Guetta, mentre nelle altre categorie ci sono diverse conferme (Deadmau5 e Van Buuren su tutti).
Quello che mi ha colpito negli ultimi anni è il passaggio di consegne fra dj americani ed europei in quella che si può considerare la categoria regina, nonché identitaria del Pacha, la house. Solo quattro anni fa erano candidati i vari Morillo, Louie Vega, Morales, Sanchez, mentre oggi 6 nomi su 8 sono europei.

Da rimarcare poi l'ascesa di Stefano Miele, aka Riva Starr; il 2010
Infine d'accordo nel riconoscere in 'No Worries' uno dei pezzi che meglio ha funzionato quest'estate.
Posta un commento