domenica 12 luglio 2009

Underworld, Santigold, Crookers, Bloody Beetroots @ Traffic

Grande serata ieri presso la Reggia di Venaria (TO) per l'atto conclusivo della sesta edizione del Traffic.
Sul palco principale nell'ordine Santigold, Underworld, Crookers e Bloody Beeetroots per 5 ore di grande musica e divertimento.

La simpatica cantante di Philadelphia è entrata sulle note di 'Hold The Line' di Major Lazer e ha proseguito con tutte le hit tratte dal suo album o realizzate in collaborazione con altri artisti. Forti le coriste che accompagnava i pezzi con coreografie sincrone.
Gli Underworld capitanati da un Karl Hyde in formissima hanno trascinato per ben due ore puntando principalmetne sui pezzi degli anni 90 (ovviamente apice in 'Born Slippy') che a dire il vero sono molto efficaci ancora oggi. Fra gli altri anche due pezzi inediti, chissà che stiano preparando qualche sorpresa.
A seguire doppio dj set delle coppie italiane più in voga del momento. I Crookers che hanno infilato fra i loro successi e remix pezzi di qualsiasi tipo dai Metallica ai Madness. Per finire Bloody Beetroots con il loro sound deciso e filato; mission spaccare completata, as usual.

Grazie a Giorgio e agli altri amici per la compagnia.
Thanks to Paolo per la foto. Trovate altre belle foto scattate da Paolo su flikr.
Posta un commento