domenica 29 marzo 2009

Dance Music Awards 2009

Come ogni anno ad accompagnare il WMC ci sono le assegnazioni dei Dance Music Awards, arrivati alla 24sima edizione. Vi segnalo un po' di vincitori

Best Underground Dance Track -> 'Pjanoo' di Eric Prydz (di sicuro uno dei best del 2008)
Best Alternative/Rock Dance Track -> 'Human' dei Killers (più rock o più trance?)
Best House/Garage Track -> 'Infinity 2008' di Guru Josh Project (tormentone planetario)
Best Progressive House/Trance Track -> 'In And Out Of Love' di Armin van Buuren (Armin rulez)
Best Jungle/DnB Track -> 'The Other Side' dei Pendulum (il primo album era meglio ma anche il secondo piace)
Best Break-Through DJ -> Deadmau5 (ma quanti pezzi o remix ha fatto nell'ultimo anno?)
Best European DJ -> Armin van Buuren (trance)
Best American DJ -> Markus Schulz (anche lui trance)
Best Global DJ -> Tiësto (sempre trance)
Best Producer -> Paul van Dyk (trance trance trance)
Best Remixer -> Dirty South (ma anche un po' di house)
Best Break-Through Artist (Solo) -> Lady Gaga (il pop tamarro funziona sempre)
Best Break-Through Artist (Group) -> The Ting Tings (una delle più belle e fresche sorprese)
Best Global Club -> Amnesia, Ibiza (pietra miliare)
Best Mixer -> Pioneer DJM800 (sempre all'avanguardia)
Best DJ Software -> Traktor Pro (ma due premi anche ad Ableton Live 7)
Best New Product of the Year -> Apple - iPhone 3G (un premio alla Apple dovevano trovarlo anche qui)
Posta un commento