lunedì 17 settembre 2007

Piratati i segreti anti-pirati

Leggo oggi su PI che sono online una gran mole di informazioni sulle strategie e sulle azioni condotte da MediaDefender, la società che dovrebbe difendere i diritti dei detentori del copyright (leggi major).
Si può infatti scaricare un malloppone dei quasi 7000 mail interne a MediaDefender in cui sono probabilmente contenuti anche dati sensibili degli utenti dei programmi p2p, oltre alle soluzioni tecniche per ricavare questi dati.
La pubblicazione pirata delle mail si deve ai MediaDefender-Defenders :) che giustificano la loro azione al fine di garantire la privacy e l'integrità personale degli utenti.

Chi la fa l'aspetti!
Posta un commento